I titoli del té letterario di Expatclic del’1/05/2020

Il nostro topic di oggi era “I luoghi nei libri”. Abbiamo parlato di quei libri che ci portano in luoghi vicini o lontani, che ce li fanno vivere, respirare, sognare…

Abbiamo fatto un vero e proprio giro del mondo. Eccovi i titoli emersi durante la discussione:

nb: i luoghi indicati sono quelli dell’ambientazione dei libri, NON della provenienza dell’autore

Abruzzo: Bella Mia, Donatella Di Pietrantonio
Abruzzo: Dove tornano le nuvole bianche, Ezio Colanzi
Australia: Cloudstreet e tutti i libri di Tim Winton
Cina: Lussuria, Il giogo d’oro, Zhang Ailing, Eileen Chang
Francia, dal punto di vista sociale: Ninna Nanna, Leila Slimani
Guadalupa: Pioggia e vento su Telumé, Simone Schwarz-Bart
Giappone: 1Q84, L’uccello che girava le viti del mondo, Norwegian Wood, Haruki Murakami
Giava, Indonesia: L’amico perduto, Ella Haasse
India: Shantaram, Gregory David Roberts
Isole Orcadi: Nelle isole estreme, Amy Liptrot
Istanbul: Una famiglia turca, Irfan Orga
Istanbul: Tutti i gialli di Eshmahan Aykol
Italia: Il colibrì, Sandro Veronesi
Italia: La nuova stagione, Silvia Ballestra
Italia: Il mare dove non si tocca, Fabio Genovesi
Lisbona: Ovunque io sia, Romana Petri
Londra: Chiamate la levatrice e Per le strade di Londra, Jennifer Worth
Londra: La mia Londra, Simonetta Agnello Hornby
Napoli: I vari libri del Commissario Ricciardi, Maurizio de Giovanni
Norvegia: La morte del padre, Karl Ove Knausgård
Oslo: Il fratellastro, Lars Saabye Christensen
Parigi: I Miserabili, Victor Hugo
Regno Unito: According to Queeney, Beryl Bainbridge
Regno Unito: Tutti i libri di Zadie Smith
Romania: Eugenia, Lionel Duroy
Saint Maló, Francia: Tutta la luce che non vediamo, Anthony Doerr
Sardegna: Sardegna come un’infanzia, Elio Vittorini
Sardegna: tutte le opere di Grazia Deledda
Sardegna: Nelle mie vene e Sardinia Blues, Flavio Soriga
Svizzera: Lei così amata, Melania Mazzucco
Turchia: Il museo dell’innocenza, Orhan Pamuk
Vienna ma anche Giappone: Un’eredità di avorio e ambra,  Edmund de Waal

Cosa stanno leggendo le donne di Expatclic:

La Peste, Albert Camus
Storia del nuovo cognome, Elena Ferrante
54, Wu Ming
Il signore delle anime, Irene Nemirovsky
Tre del mattino, Gianrico Carofiglio
Stonhenge Decoded, Hawkins, Gerald S., White, John B.
Sapiens, Yuval Noah Harari
Sbirre, Carlotto, De Cataldo, De Giovanni
Gatti, Shifra Horn
Stoner, J.E. Williams
Mi sa che fuori è primavera, Concita De Gregorio
L’arte della gioia, Goliarda Sapienza
Dove tornano le nuvole bianche, Ezio Colati
American Dirt, Jeanine Cummins
The stand, Stephen King
Febbre, Jonathan Bazzi
The wife’s tale, Aida Edemariam

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.