olives and ash

Kingdom of olives and ash: Writers confront the occupation

Author: Michael Chabon and Ayelet Waldman

Language: English

Summary: A groundbreaking collection of essays by celebrated international writers bears witness to the human cost of fifty years of Israeli occupation of the West Bank and Gaza. In Kingdom of Olives and Ash, Michael Chabon and Ayelet Waldman, two of today’s most renowned novelists and essayists, have teamed up with the Israeli NGO Breaking the Silence—an organization comprised of former Israeli soldiers who served in the occupied territories and saw firsthand the injustice there—and a host of illustrious writers to tell the stories of the people on the ground in the contested territories. Kingdom of Olives and Ash includes contributions from several of today’s most esteemed storytellers including: Colum McCann, Jacqueline Woodson, Colm Toibin, Geraldine Brooks, Dave Eggers, Hari Kunzru, Raja Shehadeh, Mario Vargas Llosa and Assaf Gavron, as well as from editors Chabon and Waldman. Through these incisive, perceptive, and poignant essays, readers will gain unique insight into the narratives behind the litany of grim destruction broadcasted nightly on the news, as well as deeper understanding of the conflict as experienced by the people who live in the occupied territories. Together, these stories stand witness to the human cost of the occupation. – Source: Amazon.com

Continue reading “Kingdom of olives and ash: Writers confront the occupation”

Buonanotte, signor Lenin

Author: Tiziano Terzani

Language: Italian

Summary: Nell’agosto del 1991 Tiziano Terzani si trova lungo il corso del fiume Amur, in Siberia, aggregato a una spedizione sovietico-cinese, quando apprende la notizia del golpe anti-Gorbacëv che ha appena avuto luogo a Mosca. Decide di intraprendere subito, questa volta da solo, un lungo viaggio che in due mesi lo condurrà, attraverso la Siberia, l’Asia centrale e il Caucaso, fino alla capitale. Un’esperienza eccezionale, fissata negli appunti, nelle riflessioni e nelle fotografie che compongono questo libro, una testimonianza in presa diretta di un evento epocale, una galleria di individui e popoli diversi, un panorama di città leggendarie, di luoghi sconosciuti e abbandonati ai margini della storia, di vestigia del passato e di segnali del nuovo che avanza. Un viaggio, e un libro, che riprende la fotografia istantanea del tramonto definitivo dell’impero sovietico — Fonte: amazon.it

Continue reading “Buonanotte, signor Lenin”

La porta proibita

Author: Tiziano Terzani

Language: Italian

Summary: Nel febbraio 1984 (otto mesi prima che questo libro venisse pubblicato) Tiziano Terzani fu arrestato a Pechino, perquisito, sottoposto a penosi interrogatori, dichiarato «non adatto a vivere in Cina» e infine espulso. Vi era vissuto per quattro anni, con moglie e figli, esercitando la professione di giornalista, attirato dal fascino della «diversità» che l’esperimento comunista cinese aveva irradiato sui giovani di tutto il mondo. In quei quattro anni aveva voluto guardare oltre il «mito ». Aveva scritto delle immense contraddizioni del socialismo cinese, dal primo Mao, attraverso la cosiddetta Banda dei Quattro, fino al nuovo corso di Deng Xiaoping; degli irreparabili guasti provocati dalla Rivoluzione Culturale; del «capitalismo» strisciante accettato in certe zone di confine.

Continue reading “La porta proibita”

Un indovino mi disse

Author: Tiziano Terzani

Language: Italian

Summary: Nel 1976 un indovino cinese avverte Tiziano Terzani, corrispondente dello “Spiegel” dall’Asia: “Attento. Nel 1993 corri un gran rischio di morire. In quell’anno non volare mai”. Nel 1992 Terzani si sente stanco, dubbioso sul senso del suo lavoro. Gli torna in mente quella profezia e la vede come un’occasione per guardare il mondo con occhi nuovi. Continue reading “Un indovino mi disse”

Ebano

Author: Ryszard Kapuściński

Language: Italian (original edition in Polish)

Summary: Questo libro non parla dell’Africa, ma di alcune persone che vi abitano e che vi ho incontrato, del tempo che abbiamo trascorso insieme. L’Africa è un continente troppo grande per poterlo descrivere. È un oceano, un pianeta a sé stante, un cosmo vario e ricchissimo. È solo per semplificare e per pura comodità che lo chiamano Africa. A parte la sua denominazione geografica, in realtà l’Africa non esiste. La narrazione, etica e ammaliante, di un grande reporter che ha il coraggio di vivere il suo mestiere come nomadismo e redenzione — Fonte: amazon.com

Continue reading “Ebano”