migranti per caso

Migranti per caso

Author: Francesca Rigotti

Language: Italian

Summary: Che cosa differenzia un expat da un migrante? In questo libro si parla di expat e di migranti mescolando con misura considerazioni generali e racconti di storie anche autobiografiche. Lo si fa dall’esterno, cioè da parte di chi osserva l’ondata di migranti infrangersi, in senso reale e in senso metaforico, sulle coste dei paesi-fortezza. E lo si fa dall’interno, ossia a partire dalla condizione di chi ha provato l’espatrio e/o la migrazione, due aspetti di un fenomeno antico e moderno.

L’autrice si interroga sulla propria migrazione, da Milano, Italia, a Göttingen, Germania Ovest prima, e poi, dopo la riunificazione, semplicemente Germania. Ma è in effetti una migrazione, o è più indicato parlare di espatrio? E lei, è un’expat o una migrante?

Nonostante gli expat abbiano i documenti in regola, denaro in banca e un buon posto di lavoro, la vita non è rosea neanche per loro. Tanto meno lo è per i migranti che nessuno vuole, “povera gente! lontana da’ suoi, in un paese qui che le vuol male”. Eppure entrambi conoscono qualcosa di speciale: la libertà di migrare.

Continue reading “Migranti per caso”

L’inquietudine del Drago: intervista a Antonella Moretti

Eccoci alla seconda intervista con Antonella Moretti (qui potete leggere la prima), autrice de L’Inquietudine del Drago, titolo del suo secondo libro pubblicato alla fine del 2018. Congratulazioni, Antonella, da parte di tutta la redazione di Expatclic! Aggiornaci, ci cono stati dei cambiamenti in questi due anni circa? Vivi ancora in Cina? Raccontaci un po’ di te e quello che stai facendo ora. Qui in … Continue reading L’inquietudine del Drago: intervista a Antonella Moretti

Mamme italiane nel mondo

Author: Stella Colonna

Language: English

Summary: La vita da espatriata è come una maratona: o ti sfianca o ti fortifica. Di certo non è facile. Potrà sembrarti avvincente al fischio di inizio, perché quando si parte si è sempre carichi. Di tutto: coraggio, speranza, energia, positività. Non è detto che quella carica duri fino alla fine. Ogni percorso è lastricato di sfide. Se si vincono ci rendono più forti, se si perdono ci mettono alla prova. 19 mamme italiane espatriate in ogni angolo dei 5 continenti si raccontano condividendo le loro personali esperienze, senza nascondere le proprie debolezze e mostrando come in ognuna di noi possa esserci una diversa forza e determinazione per affrontare questa avventura. Una raccolta di storie che è un inno alla solidarietà femminile, al desiderio di condividere con altre donne tutti gli aspetti di un espatrio, anche e soprattutto quelli che ci fanno paura ma che insieme è più facile superare. Fonte: amazon.it

Continue reading “Mamme italiane nel mondo”

cina

Prezzemolo&Cilantro, un romanzo sulla comunità italiana in Cina

Antonella vive a Suzhou, in Cina, dove ha scritto un romanzo sulla comunità femminile italiana nella sua città d’accoglienza. Vi invitiamo a scoprire la storia dietro Prezzemolo & Cilantro!    Ciao Antonella, ci racconti un po’ della tua esperienza d’espatrio?  Sono arrivata in Cina nel 2012, seguendo il lavoro di mio marito: siamo venuti ad abitare a Suzhou, una bella città poco lontana da Shanghai. … Continue reading Prezzemolo&Cilantro, un romanzo sulla comunità italiana in Cina

Tenetevi forte: espatriamo! Recensione

Stefania Scardigli è nata e cresciuta a Milano, dove lavora come insegnante e formatrice free-lance. Nel 2011a suo marito è stato offerto di andare a lavorare in India. Tenetevi forte: espatriamo! è il libro nato dalla quest’esperienza. Non ricordo come Stefania sia entrata in contatto con Expatclic, ma so che ha generosamente condiviso alcune tappe della sua esperienza di espatrio in India. Ad esempio raccontandoci … Continue reading Tenetevi forte: espatriamo! Recensione

Tenetevi forte: espatriamo!

Author: Stefania Scardigli

Language: Italian

Summary: E se un giorno decidessimo di lasciare tutto e partire per un altro Paese? La destinazione, una metropoli dell’India del Sud, lascia inizialmente perplessa l’autrice di questo memoir. Ma la curiosità per l’esperienza di espatrio e la voglia di un cambiamento di prospettiva per la propria famiglia hanno la meglio sulle iniziali resistenze.
L’autrice, con uno sguardo divertito, accompagna il lettore nel suo percorso di conoscenza e adattamento tra sorprese quotidiane, incontri insoliti e inciampi culturali. Gradualmente apprezza le peculiarità e si confronta con le bizzarrie di un popolo, un Paese e una cultura lontani da noi, ma poi non così diversi. Fino a scoprire se non la passione, sicuramente l’affetto per il Paese che la ha ospitata. – Source: Amazon.it

Continue reading “Tenetevi forte: espatriamo!”